Come vestirsi a 50 anni

I cinquant’anni sono i nuovi quaranta. Oggi la cultura della bellezza e dell’immagine spinge le donne a coltivare la propria bellezza ad ogni età, a maggior ragione quando hanno raggiunto la maturità, ma vogliono vedersi e ancora si sentono fresche e giovani. Ma come vestirsi a 50 anni? Di frequente si cade nell’errore di pensare che, dopo aver spento le cinquanta candeline o si è prossime a farlo, sia necessario fare spazio nel guardaroba solo a capi sobri e seriosi. Le scelte di abbigliamento non devono mortificare la femminilità di una donna. Osa, ma con garbo!

Gli stivaletti da donna con tacco: un tocco rock

Per le donne che si stanno chiedendo come vestirsi a 50 anni con classe, ma esprimendo la personalità di cui sono dotate, le calzature rivestono un ruolo importante. Sei sempre di corsa, ma preferisci evitare le sneakers, che ritieni essere un po’ troppo sportive? Prova a indossare degli stivaletti da donna con tacco. Sono comodi, pratici e grintosi, in pelle, ecopelle o camoscio. Ti aiutano a dare carattere all’outfit che hai scelto, perché si tratta di scarpe perfette per aggiungere una nota rock al tuo look. Sì, alla cintura texana, ma non abbinarla a borchie e leggins.

Fantasia animalier: chic e grintosa

Sicuramente sono da preferire modelli morbidi di capispalla e abiti che non segnano la figura, ma la avvolgono valorizzandola. Se sei in dubbio su come vestirsi a 50 anni, ricorda che è una stagione in cui puoi giocare un po’ di più con la tua femminilità, sempre con classe e buon gusto. Vuoi essere sexy, ma non volgare? La fantasia animalier è tornata molto di moda, dalle stampe pitonate a quelle leopardate, sia nel vestiario che negli accessori. Prova un top, una blusa o una gonna “ruggenti” da abbinare a pezzi neri o beige o ancora a del denim casual.

I vestiti pastello in stile anni ‘50

Ci sono delle star cinquantenni che dimostrano perfettamente come vestirsi a 50 anni sfoggiando un look più da signora, senza per forza rinunciare a un’allure fresca e sbarazzina. Prendi come esempio un’icona di stile come Cindy Crawford: ancora oggi la top model continua a dimostrare quanto si possa essere eleganti e femminili, ma anche vivaci allo stesso tempo. La Crawford mette spesso vestiti pastello, magari in stile anni ’50, con gonna a ruota e vita alta. Ricorda che gli accessori hanno la loro importanza: sono perfetti una borsa a mano di tipo vintage, una sciarpa in cachemire o un foulard di seta.

 

Leave A Comment